Ritratti teatrali

Spettacolo di teatro, Action Painting e interazione con il pubblico di e con Cristina Calì   

Età consigliata: da 3 a 103 anni    

Una bizzarra pittrice prepara colori e cavalletto da pittura en plein air. Poi prova a coinvolgere il pubblico, grande o piccino, per realizzare dei ritratti con gli acquerelli… a ritmo di musica. Tra momenti imbarazzati, comici e poetici, che cosa uscirà davvero dai pennelli della pittrice?

Lo spettacolo ha una sua “storia”, anche se non prevede parole, ma è basato su azioni pittoriche e mimico-teatrali. In contesti “aperti” come feste, festival di strada, ecc. si può destrutturare in “numeri”, lasciando ampio spazio all’improvvisazione e all’interazione con le persone di passaggio.

Colori dal vivo, teatro, musica e danza, si intrecciano ad ambienti, emozioni, incontri… creando ogni volta “un’opera diversa”, basata su poesia, astrazione e fantasia.

Spettacolo realizzabile in spazi aperti e chiusi, ovunque.

E’ stato finora rappresentato in scuole dell’infanzia e primaria, Festival di teatro di strada (quali Arcore Street Festival, Martes’Anima, STRA Festival di Milano), strade e piazze.