Workshop di acquerello a luglio in Val di Funes

WORKSHOP DI ACQUERELLO “L’ACQUA IN AZIONE” – 20 e 21 luglio 2019

“Gli acquerelli sono dei colori che giocano con l’acqua” dico sempre ai bambini nei miei spettacoli teatrali. E sarà proprio la forza creatrice dell’acqua a guidare i nostri due giorni di attività.
L’acqua sulla carta prima del colore, in piccole o grandi quantità. L’acqua che invece arriva sul colore già steso: asciutto, umido o bagnato. Pennellate, gocce, spruzzi… l’acqua arriva e trasforma, vela, sfuma, fonde, traccia.
Il corso è aperto a tutti dai 14 anni in su, esperti e neofiti, perché – per fortuna – c’è sempre qualcosa di nuovo da sperimentare.
E’ possibile partecipare anche ad una giornata singola.
Numero minimo 4 persone; numero massimo 12.

COSTI
Euro 40,00 al giorno pensione completa.
Euro 15,00 eventuali pasti aggiuntivi.
Workshop gratuito.

IL LUOGO
L’Associazione Amici Bagni Froy ha avuto in gestione dalla Compagnia di Gesù tre case in località Bad Froy ( Bagni Froy ), frazione di Gudon, presso Chiusa in Val di Funes, ad una altezza di circa 1100 mt., con lo scopo di creare uno spazio di accoglienza e di incontro per gruppi, associazioni e singoli. Da diversi anni organizza dei soggiorni estivi e promuove all’interno degli stessi dei corsi nei mesi di luglio e agosto, per dare l’opportunità a gruppi, famiglie e singoli di qualsiasi età, di trascorrere delle settimane di vacanza e di vita comunitaria, con una possibilità di scambio di esperienze e di confronto in un clima di amicizia e familiarità.
La vita di Froy si basa sul volontariato di tutti. Per una buona gestione della struttura, e nello spirito di condivisione dell’associazione, tutti i presenti partecipano a turno ad alcuni servizi durante la permanenza (apparecchiare, sparecchiare, servire a tavola, lavare i piatti).
Le camere sono arredate in modo essenziale. I servizi igienici e le docce sono in comune.
Ulteriori informazioni sul sito www.bagnifroy.it

ORGANIZZAZIONE
Due giornate di corso così organizzate:
• Colazione libera, tra le 8 e le 9.
• Workshop dalle 9.30 alle 12.30
• Pranzo alle 13.00
• Workshop dalle 15.30 alle 18.30
• Cena alle 20.00
Gli orari potranno subire piccole variazioni.

MATERIALE UTILE
Pennelli e pennellesse, colori ad acquerello in tubetto (o eventualmente anche in godet), carta per acquerello di diverse misure, grane e grammature, uno straccio di cotone, scotch di carta, un supporto al quale poter fissare il foglio (tavoletta di compensato, cartone rigido, retro di un album…).
Chi ha già del materiale per acquerello può portare il proprio.
Chi ne fosse sprovvisto può contattare la conduttrice per prenotare un kit di base completo e sufficiente per il corso.

LA CONDUTTRICE
Cristina Calì è attrice ed acquerellista.
Da quindici anni porta i suoi spettacoli teatrali – diversi dei quali con la pittura dal vivo – in scuole, biblioteche, teatri, festival.
Incontra la pittura ad acquerello a Bagni Froy, nel 2005, in un corso condotto da Luigi Spagnolo. Frequenta da allora le lezioni del maestro Angelo Gorlini di Milano, approfondendo questa tecnica anche mediante alcuni workshop (per esempio con Alvaro Castagnet e Joseph Zbuvich).
Dal 2018 fa parte dell’Associazione Italiana Acquerellisti, ed espone in mostre in Italia e all’estero.
Ultime mostre: “UrbinoInAcquerello” dall’1 al 6 maggio; Mostra in Galles organizzata dalla Royal Watercolour Society of Wales e dall’Associazione Italiana Acquerellisti , dal 10 al 30 maggio; 24° Festival de l’Aquarelle a Montgermont – Francia dal 25 maggio al 1 giugno 2019.

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Cristina Calì info@cristinacali.it cell. 329.4746828

 

Uno sguardo al 2018: acquerelli in mostra da Urbino a Bilbao

Un anno ricco di colori il 2018!

Cristina Calì, con la Scuola Acquerello di Angelo Gorlini che frequenta da una quindicina di anni, partecipa alla ricchissima Mostra Internazionale UrbinoInAcquerello, dal 29 aprile al 2 maggio. E alla mostra Acquerelli in Urbe, dal 12 al 27 maggio a Lodi, presso la Biblioteca Comunale e la Fondazione Banca Nazionale di Lodi.

 

Entra a far parte dell’Associazione Italiana Acquerellisti, dopo aver superato la relativa selezione, ed espone a “Maccagno in Acquerello” presso il Civico Museo Parisi Valle, dal 23 giugno al 2 settembre.

 

Completamente inaspettata arriva inoltre la partecipazione alla Mostra Internazionale di Acquerello Contemporaneo a Bilbao, dal 21 giugno al 31 agosto. A rappresentare l’Italia, insieme ad altre opere, il suo acquerello “Uno strano viaggio”. Strano davvero, perché lo sguardo è invitato a partire dal basso, dove è accennata una nave, ma per percorrere tutto il viaggio deve ruotare… o lo sguardo o l’acquerello! All’inseguimento di città, alberi, fari, palloncini…

Spettacoli teatrali per l’infanzia 2018-19

 

Pronti per una nuova annata di spettacoli! Ecco le proposte per bambini da 1 a 10 anni… e non solo.

Qui la brochure visionabile e scaricabileCristina Calì – spettacoli 2018-19

 

“Tina la rondine pittrice” allo storico Festival di Porto Sant’Elpidio

Porto Sant'Elpidio luglio 2017

Sì a luglio 2017 il volo di “Tina la rondine pittrice” è arrivato fino a Porto Sant’Elpidio. E’ accaduto grazie a I Teatri del Mondo – Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi, il più grande e longevo festival italiano dedicato al teatro per l’infanzia e la gioventù nel mondo.

Un grazie di cuore ai nuovi direttori artistici per averci regalato questa opportunità, e per la professionalità, passione e disponibilità totale nel supportarci in fase di montaggio. Un altro speciale grazie agli organizzatori precisi e gentili, e ai tecnici Luca e Angelo: davvero incredibili! Il grazie più emozionato va però al folto pubblico che ci ha regalato durante e dopo lo spettacolo un riscontro bellissimo.

Ci portiamo via un’esperienza molto ricca e condividiamo con voi almeno le parole lasciate su facebook da una mamma:

“Ciao, proprio oggi con i miei bimbi ho visto il tuo spettacolo e sei stata bravissima, simpatica e dolcissima, grazie per averci trasmesso cosi bene la bellezza della tua arte, hai giocato con i colori, le forme  e le parole e ti ho seguito come una bambina insieme ai miei bambini! Grazie”  mamma Federica

“Ritratti teatrali” premiato al Festival di Busca – Cuneo

Busca 2017 Ritratti teatrali - imm post FB

Lo spettacolo “Ritratti teatrali” è sbarcato a Busca, in provincia di Cuneo, domenica 4 giugno 2017, in occasione del Festival Musicando, gemellato da quest’anno con il famoso Festival Mirabilia. La performance di Cristina Calì, ogni volta diversa grazie alla partecipazione del pubblico, ha rallegrato per una giornata intera e intensa un angolo di strada, ricco di tante iniziative tra bancarelle, performance e spettacoli, ma soprattutto davvero invaso da gente interessata e divertita.

E a fine serata… davvero completamente inatteso, l’annuncio: “Vince il Premio Buskers per le arti grafiche Ritratti teatrali”.

Qui trovate un frammento video con commento di Fabrizio Gavosti, direttore artistico di Mirabilia, che ringrazio di cuore. Un altro grazie – enorme – va a Oreste Uberto, agli altri membri della giuria e a tutto il gruppo organizzativo, per il grande lavoro e la disponibilità dimostrata. Alla prossima!    Cristina

Un acquerello di Cristina Calì al Festival Internazionale di Fabriano

Anche un acquerello di Cristina Calì, dal titolo “Desideri in volo”, è stato tra i 100 selezionati a rappresentare l’Italia in una delle più importanti mostre internazionali di questa tecnica: Fabriano in Acquarello 2017. Dal 21 al 23 aprile dimostrazioni di grandi maestri internazionali, workshop, demo sulla produzione della carta e momenti d’arte relazionale. Presenti più di 80 paesi da tutto il mondo esposti in 49 mostre. Sempre a Fabriano quest’anno è stato inaugurato il primo Museo dedicato all’acquerello internazionale contemporaneo.